Persone esternaliste secondo Rotter

 

Fai il test di personalità di Rotter, per conoscere uno dei tratti di personalità importanti per la salute. Maturità psicologica e spirituale, Wenceslao Vial

 

 

Caratteristiche delle persone esternaliste

 

  1. Pensano che il "controllo" o le cause di ciò che accade dipendano fondamentalmente da fattori esterni a loro, come il destino e la buona o cattiva sorte.
  2. Tendono a vedere il loro comportamento come se non avesse niente a che fare con i risultati ottenuti o le ricompense.
  3. Attribuiscono i loro fallimenti agli altri, sono più vulnerabili ai fattori esterni, più conformisti e passivi.
  4. Non cercano di controllare gli altri, né esigono niente da loro, nemmeno quando dovrebbero farlo. 
  5. Evitano di assumere responsabilità e di prendere decisioni, e tendono a usare strategie difensive per proteggersi.
  6. Sono più pessimisti e sensibili allo stress e hanno più problemi psicologici, come depressione e ansia.
  7. Si prendono meno cura della loro salute, perché siccome tutto accade "nonostante loro", pensano che non valga la pena di fare controlli medici o di prendersi più cura di se stessi.

 

👉    Tra gli esternalisti troviamo persone meno responsabili. 

 


 

Svantaggi di un eccessivo controllo esterno (esternalisti)

 

  1. Dare la colpa di qualsiasi fallimento agli altri o al destino.
  2. Maggiore vulnerabilità ai fattori esterni.
  3. Conformismo e passività di fronte agli eventi e ai difetti: nessuno sforzo per andare avanti.
  4. Mancanza di controllo o richieste agli altri in questioni che sono dovute.
  5. Indisponibilità ad assumersi responsabilità.
  6. Tendenza ad evitare le decisioni, insicurezza.
  7. Salute mentale e fisica peggiore a causa dell'abbandono, più dipendenze.
  8. Scarsa autostima e suscettibilità.
  9. Eccesso di strategie difensive.

 

 

Virtù che dovrebbero essere incoraggiate nell'esternalismo:

 

  • Responsabilità: voler rendere conto o rispondere delle proprie azioni, valorizzare le capacità che indubbiamente si hanno.
  • Fiducia in se stessi e negli altri, affrontare la suscettibilità con umorismo e realismo.
  • Iniziativa.
  • Ottimismo.
  • Allegria.
  • Audacia.


 

 

Posta un commento

0 Commenti