guardare pornografia fa danni al cervello, pornografia e cuore, pornografia e società, abbandonare la pornografia

La pornografia sul tuo cervello, il tuo cuore e nel mondo


È stato dimostrato che guardare pornografia fa danni a livello cerebrale

Uno dei problemi è che la pornografia può sembrare innocua, ma quando una persona è disattenta morde come un serpente.

Il veleno della pornografia entra violentemente nel sistema immunitario spirituale, per così dire, e gradualmente toglie la capacità di reagire bene, di aiutare agli altri, di pensare agli altri in modo disinteressato, di lottare in altri campi con forza, di amare.

La pornografia può creare dipendenza come altre droghe, cambiando le disposizioni neurali e i livelli di neurotrasmettitori.

Alla fine dell'articolo lasciamo il link a tre video, sviluppati dal sito Fight The New Drug, che aiutano a capire la portata del problema e i danni che provoca al cervello, al cuore e alla società umana. Con la pornografia, il cervello riceve, attraverso il nostro sistema ottico, super stimoli.

La reazione dei nuclei cerebrali, in particolare dell'amigdala cerebrale, è di produrre più dopamina. La dopamina è la sostanza della ricompensa e del piacere.

Questo fa sorgere la domanda:

Cosa c'è di sbagliato nell'aumentare la dopamina con un piacere facile e accessibile?

Uno dei principali problemi della pornografia è che l'eccesso di dopamina che produce a livello cerebrale inganna la normale fisiologia.

Dopo un po', i soliti stimoli di piacere, gestiti nell'amigdala cerebrale, possono diventare inefficaci. Sono necessari stimoli sempre più forti per produrre gli stessi risultati. È lo stesso che con la droga o l'alcolismo.

La pornografia aumenta la disfunzione sessuale

Il problema delle disfunzioni è una delle ragioni per cui molte persone decidono di cercare aiuto e di tagliare la pornografia che schiavizza. Le difficoltà possono verificarsi anche all'interno del matrimonio, aumentando le rotture familiari.

I consumatori di pornografia, anche in piccole quantità, sono a maggior rischio di dipendenza patologica, poiché sono sottoposti a superstimoli.

Se la pornografia non viene fermata presto, il danno è più duraturo

La pornografia non solo modifica e colpisce il cervello e l'organismo fisico con il suo sistema riproduttivo, ma anche il cuore nel suo senso metaforico di tutto il mondo emotivo: può offuscare il cuore, noto come quel luogo dove decidiamo per il bene o il male, e che ci permette di valutare l'altra persona per quello che è, e non come un oggetto usa e getta da usare e buttare via.

Il mondo emotivo di coloro che si lasciano trascinare nel vizio della pornografia si trasforma. Per queste persone è più facile che si attivino allarmi emotivi negativi: paura, rabbia, ansia, vergogna, disperazione, tristezza, ecc. Questa negatività di cuore il che apre anche la strada al burnout e a varie forme di patologia psichica.

È possibile fermare la pornografia

Il vizio della pornografia può finire quando si accetta che c'è un problema, si cerca aiuto, si comprende il danno che fa a se stessi e agli altri, e si scelgono strade sicure e reali verso la felicità. Vedere l'articolo: Abbandonare la pornografia in quattro passi.

La percezione del mondo e delle altre persone cambia con la pornografia

A poco a poco, ma presto, con la pornografia tutto viene distorto: i corpi sono visti solo come oggetti, si perde il gusto di ciò che è veramente buono e si vuole sempre di più. Proprio come con il cibo spazzatura, o troppo alcol, o troppo peperoncino piccante, che ci impediscono di assaporare i veri sapori e di goderne.

Il sito Fight the New Drug ha prodotto video di 50-60 minuti, con molti riferimenti scientifici, sottotitolati in diverse lingue. Sono un buon modo per capire le molte ragioni per smettere di fare e consumare pornografia.

Teoricamente, la pornografia è illegale in diversi paesi, ma il denaro ha il sopravvento e non viene perseguita. Per i danni che provoca, il degrado che comporta, soprattutto per le donne, e la criminalità che comporta, si spera che ci siano più iniziative per arginarlo.

I video sui danni della pornografia possono essere visti da questo link: BRAINHEARTWORLD.

Leggere l'articolo in inglese

Leggere l'articolo in spagnolo