HOME GLOSSARIO
Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Celibato sacerdotale e personalità matura

Autotrascendenza e celibato sacerdotale
Prospettiva psicologica  Wenceslao Vial Mena
Introduzione             La nozione psicologica di autotrascendenza (Selbst-Transzendenz) indica la capacità essenziale dell’essere umano di uscire da sé, di superare i suoi condizionamenti interni ed esterni e dirigersi verso le realtà oggettive. È una disposizione costitutiva verso la trascendenza. Se il termine sono gli altri, sarà orizzontale; se è Dio, verticale. Si collega con la volontà di senso, quale movente dell’agire umano, che spinge alla ricerca del significato dell’esistenza. Alla luce dell’Assoluto, è un compito che ci aspetta e al quale siamo chiamati[1].
            In teologia quest’idea si può trovare ovunque: si parla all’uomo che s’interroga sull’esistenza, «con la sua apertura alla verità e alla bellezza, con il suo senso del bene morale, con la sua libertà e la voce della coscienza, con la sua aspirazione all’infinito e alla felicità»[2].
         L’essere umano fin da piccolo ha…

Crescere: un progetto in famiglia

Meno malattie psichiche nelle famiglie unite

Intervista a Wenceslao Vial, autore di Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale. Luis Javier Moxó Soto.  Fonte: Catholic.net
Di fronte al dramma di tante famiglie distrutte, la fede nel destino eterno degli uomini e delle donne ci indica i mezzi efficaci di prevenzione. La vita cristiana coerente è in grado di appagare la sete di fede e di speranza di coloro che desiderano ardentemente guardare dall’alto, con più luce per capire i dilemmi della loro vita.
1. In che senso la mancanza di fede può portare alla patologia? La mancanza di fede non porta necessariamente ad una patologia medica. Tuttavia, una vita di incoerenza tra i propri valori e i comportamenti personali, o una negazione a priori del significato della propria esistenza, potrebbe turbare la persona. La fede è frutto della grazia divina e, allo stesso tempo, un atto della volontà umana. Ogni persona ha una aspirazione religiosa, che la spinge a cercare Dio. Se ha il dono gratuito di credere, è pure s…