HOME GLOSSARIO
Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2015

L'accompagnamento spirituale dei malati (III-b)

I problemi di personalità sono alla base di molte malattie mentali    Complicano i trattamenti, rendono difficile la vita personale, familiare, sociale e spirituale. La loro frequenza potrebbe essere ridotta, con una maggiore attenzione alla vita familiare. Chi si rende conto di soffrire e di far soffrire gli altri, per il proprio modo di essere, dovrebbe cercare aiuto: sarà più felice!

La personalità è il modo di essere che si forma lungo tutta la vita. È un'organizzazione dinamica, cioè che cambia e si modifica nel tempo, di tutto il sistema psicofisico, che determinerà un particolare modo di pensare e di agire[23]. È il risultato di interazioni tra fattori costituzionali, ambientali, sociali, sociali, ecc. dove la religiosità ha un'importanza fondamentale. Vedremo anche gli scrupoli tra malattia e normalità, i disturbi alimentari, i problemi legati alla sessualità e l'alcolismo e le dipendenze.
3.6 La personalità matura e i suoi disturbi È comune distinguere due elementi…

Trovare l'identità nel presepio

La filastrocca di Natale
Luigi Vassallo

Il signor Ugo gettò via il giornale con noncuranza e sbuffò due o tre volte. Era stanco di guerre, dichiarazioni e frasi fatte. Crisi mondiali di qua, crisi mondiali di là. «Queste crisi mondiali sono crisi di ben altro, te lo dico io!» gridò alla moglie che armeggiava in cucina. Di solito a questa frase lei rispondeva con un bonario “lo so, lo so…”, ma stavolta non rispose, forse non aveva sentito.
Gli occhi di Ugo caddero sul volantino che gli aveva dato quel pomeriggio una ragazzina vestita da elfo fuori da un mercatino parrocchiale. Non l’aveva buttato solo perché era la prima volta che qualcuno gli dava un volantino che non chiedesse soldi.
Era la tipica filastrocca di Natale. Quanto di più lontano dalla sua natura.
Decise di leggerla: si rimise sul naso gli occhiali e il suo sguardo iniziò a scorrere sui versi. Era certo che non avrebbe tardato a trovare le tipiche espressioni del buonismo imperante: era allergico alle poesiole a sfondo religioso…

La responsabilità nelle persone con dipendenze patologiche

Articolo pubblicato su Annales Theologici
Volume 29 / II (2015) Wenceslao Vial


La responsabilità è una caratteristica umana che comporta l’esistenza in atto della libertà. Dall’etimologia del termine si evince il suo significato più profondo : capacità di rispondere. Le dipendenze, intese come incapacità di sottrarsi all’influsso di una certa sostanza, attività o persona, costituiscono una malattia della libertà e quindi incidono negativamente sulla responsabilità. Nell’articolo si evidenziano gli ambiti o spazi nei quali è ancora possibile trovare la responsabilità, come risposta e apertura al vero, e far leva su di essa per prevenire o aiutare ad uscire da sofferenze quali la schiavitù della droga o la pornografia su internet. Si identificano quattro mete positive : vivere con coerenza d’accordo ai propri ideali, essere attenti a quanto potrebbe innescare una dipendenza ed inseguire le virtù, cercare aiuto per ridurre le conseguenze negative ed essere attivi nel processo di guarigione…

Medicina y espiritualidad

No olvidar el espíritu en la práctica médica. La importancia de considerar el espíritu como dimensión del ser humano ha despertado gran interés entre alumnos de medicina. El argumento fue tratado por vídeo conferencia entre Roma y Santiago de Cile, el 20 de novembre de 2015. Los estudiantes de segundo año de medicina, de la Universiad de los Andes, participaron activamente. ¿Existe verdaderamente un espíritu? ¿No podría ser solamente el resultado de la actividad cerebral? ¿Dónde nace la libertad y la responsabilidad del ser humano? ¿Cómo influyen la virtud y el vicio en la salud? Estas son algunas de las preguntas que intentamos responder. 
Programa Presentación

Medicina e spiritualità

Non dimenticare  lo spirito nella pratica medica Quanto sia importante considerare lo spirito, quale dimensione dell'essere umano, è stato l'argomento della lezione sulla spiritualità in medicina, tenuta per video conferenza tra Roma e Santiago del Cile, il venerdì 20 novembre 2015. Gli studenti di secondo anno della laurea in medicina, dell'Universiad de los Andes hanno partecipato attivamente. Esiste veramente uno spirito? Non potrebbe essere soltanto il risultato dell'attività del cervello? Dove nasce la libertà e la responsabilità dell'essere umano? come influisce la virtù e il vizio nella salute? Queste sono state alcune delle domande a cui si è cercato di rispondere. 
Programma Presentazione

Madurez psicológica y espiritual

Por: Luis Javier Moxó Soto                       Fuente: Catholic.net


Entrevista a D. Wenceslao Vial, autor de Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e espirituale; en español: Madurez psicológica y espiritual, Palabra, Madrid 2016.
La fe no es una medicina, pero hay muchos motivos por los que resulta útil para la salud, precisamente por la unidad entre las dimensiones de la persona. Da luz a la inteligencia, para captar más fácilmente lo que es bueno y malo, lo que es virtud o vicio, el valor de la templanza.

Wenceslao Vial, sacerdote y médico, es profesor de Psicología y vida espiritual y de Psicología de la personalidad aplicada a la dirección espiritual en la Facultad de Teología de la Pontificia Universidad de la Santa Cruz, en Roma. En el departamento de publicaciones de la Facultad de Teología de la Pontificia Universidad de la Santa Cruz, en Roma, ha publicado su libro “Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale”, dentro de la c…

Crescere: un progetto in famiglia

Meno malattie psichiche nelle famiglie unite

Intervista a Wenceslao Vial, autore di Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale. Luis Javier Moxó Soto.  Fonte: Catholic.net
Di fronte al dramma di tante famiglie distrutte, la fede nel destino eterno degli uomini e delle donne ci indica i mezzi efficaci di prevenzione. La vita cristiana coerente è in grado di appagare la sete di fede e di speranza di coloro che desiderano ardentemente guardare dall’alto, con più luce per capire i dilemmi della loro vita.
1. In che senso la mancanza di fede può portare alla patologia? La mancanza di fede non porta necessariamente ad una patologia medica. Tuttavia, una vita di incoerenza tra i propri valori e i comportamenti personali, o una negazione a priori del significato della propria esistenza, potrebbe turbare la persona. La fede è frutto della grazia divina e, allo stesso tempo, un atto della volontà umana. Ogni persona ha una aspirazione religiosa, che la spinge a cercare Dio. Se ha il dono gratuito di credere, è pure s…

La Viena de Freud y Frankl

Da Freud a Frankl Maturare e autotrascendenza
Wenceslao Vial
Viena impresiona a cualquiera que se dedique a la psicología. En esta ciudad se ha recuperado el sentido de una dimensión olvidada y han surgido grandes maestros de la ciencia psicológica. Estamos en un buen momento para seguir avanzando en la comprensión del ser humano en relación al universo, que se presenta como un libro abierto. Plantas, animales, montañas, danubios caudalosos, la inmensidad del océano y brillantes estrellas llenan sus páginas. El mayor motivo de asombro, sin embargo, es la mujer y el hombre libres, capaces de amar y de darse: no sólo compuestos de materia, sino también de espíritu. En un noble edificio de una calle céntrica se encuentra la casa y consulta de Sigmund Freud. Afuera, un poste metálico soporta un cartel rojo con grandes letras blancas en las que se lee simplemente: Freud. Al visitarla, llama mi atención una mujer de media edad que se abraza al palo del letrero, para quedar inmortalizada en un…

La Vienna di Freud e Frankl

La Vienna di Freud e Frankl

Presentazione a Vienna(Birkbrunn) del libro Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale, Edusc, Roma 2015.
Wenceslao Vial
A Vienna è stato recuperato il senso di una dimensione dimenticata, ed è la culla di grandi maestri della scienza psicologica. Le sue strade sono piene di ricordi e segni, che sorprenderebbero sia Freud che Frankl, e tanti altri. Ne commenterò alcuni. Siamo in un buon momento per far progredire ulteriormente la comprensione degli esseri umani in relazione all'universo, che si presenta come un libro aperto. Piante, animali, montagne, imponenti fiumi come il Danubio…, il vasto oceano e le stelle luminose riempiono tante pagine. Ma la più grande fonte di meraviglia, continuano ad essere le donne e gli uomini liberi, capaci di amare e di donarsi: l’essere umano, non solo materia, ma anche spirito. In un edificio nobile di una via del centro di Vienna, troviamo la casa di Sigmund Freud e il suo studio. All'esterno,…

Faith: An Answer to Anxiety and Depression?

Interview with Priest, Doctor and Professor Father Wenceslao Vial on His New Book “Psychology and Christian Life: Care of Mental and Spiritual Health”

     August 7, 2015

Am I responsible for the way I am? Can one get out of depression? How does one overcome anxiety? Are their ways to overcome addiction to drugs or the internet? What can a family do for a member with mental issues? When is a doctor, a psychologist or a priest needed? Is sex an antiquated invention, a game or a taboo? These are just some of the questions that Wenceslao Vial – doctor, priest and professor of psychology and spiritual life at the Pontifical University of the Holy Cross in Rome – answers in his book “Psychology and Christian life: Care of mental and spiritual health.” Fr. Vial spoke with ZENIT to enter in-depth on several aspects of his book.

ZENIT: How are health, illness and the spiritual life related?

Fr. Vial: Health and spiritual life are closely related, for the remarkable unit…

Un mundo para todos. Conversión personal en la Encíclica Laudato si’

Wenceslao Vial

Laudato si’ mi’ Signore. Las primeras palabras de la encíclica del Papa Francisco abren un horizonte espléndido. El conocido canto a la creación, de Francisco de Asís, se dirige a Alguien superior para quien no somos lejanos. Él espera una respuesta, un compromiso, un agradecimiento, por tantos dones, entre ellos el mundo que habitamos. Hace pocos días contemplé un cuadro titulado Memento (del latín: acuérdate), de un prestigioso cardiocirujano romano que se dedica ahora a la pintura, Pier Augusto Breccia. La imagen impresiona por su fuerza. Las explicaciones del autor le dieron vida. Con su autorización, lo utilizo para unas breves pinceladas sobre la encíclica. La tela, de dos metros de altura, presenta una sala en perspectiva. En los balcones laterales, gente de distinta clase y condición observa con indiferencia la escena del primer plano. Dos figuras no bien diferenciadas flagelan la esfera del mundo. Justo encima, se rasga …

Pregare con il Creato

La conversione personale nell’Enciclica Laudato si' Wenceslao Vial Laudato si’ mi’ Signore. Le prime parole dell’enciclica di Papa Francesco aprono uno splendido orizzonte. Il noto canto alla creazione, di Francesco d’Assisi, si rivolge a Qualcuno per i quali non siamo esseri lontani, e che aspetta da noi una risposta, un impegno, un gesto di gratitudine per tanti doni, tra essi il mondo in cui viviamo.
Pochi giorni fa ho potuto apprezzare un’opera d’arte intitolata Memento (dal latino: ricordati), dipinto da un prestigioso cardiochirurgo romano che ora si dedica alla pittura, Pier Augusto Breccia. L’immagine impressiona con la sua forza. Le spiegazioni dell’autore l’hanno reso viva. Con la sua gentile autorizzazione, la userò per fornire qualche spunto di riflessione sull’enciclica. La tela, alta più di due metri, raffigura una stanza in prospettiva. Nelle balconate laterali, persone di diverse classi e condizioni, osservano con indifferenza la scena centrale. Due figure indistint…

"La espiritualidad sana aleja algunos factores que producen ansiedad y depresión"

Entrevista con el sacerdote, médico y profesor Wenceslao Vial, sobre su libro Psicología y vida cristiana. Cuidado de la salud mental y espiritual
Roma, 04 de agosto de 2015(ZENIT.org)Rocío Lancho García
------- ¿Soy responsable de mi forma de ser? ¿Se puede salir de la depresión? ¿Cómo vencer la ansiedad? ¿Existen medios para superar la adicción a las drogas o a internet? ¿Qué puede hacer la familia de una persona con trastornos mentales? ¿Cuándo se necesita un médico, un psicólogo o un sacerdote? ¿Es el sexo un invento anticuado, un juego o un tabú? Estas son algunas de las preguntas a las que Wenceslao Vial --médico, sacerdote y profesor de psicología y vida espiritual en la Universidad de la Santa Cruz en Roma-- responde en su libro "Psicología y vida cristiana. Cuidado de la salud mental y espiritual". ZENIT lo ha entrevistado para profundizar sobre algunos aspectos de esta materia.

Ansia, depressione, dipendenze: una spiritualità sana può combatterli!

Intervista a Wenceslao Vial, medico e sacerdote, professore della Santa Croce, autore del libro Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale Rocío Lancho García Fonte: Zenit

Sono responsabile del mio modo di essere? Si può uscire dalla depressione? Come vincere l'ansia? Esistono rimedi per superare le dipendenze da droga come da internet? La famiglia di una persona con disturbi mentali come deve comportarsi? Quando c'è bisogno di uno psicologo o semplicemente di un sacerdote? Il sesso è una invenzione antiquata, un gioco o un tabù? Sono, tutti questi, interrogativi fondamentali per la vita delle persone. Ad alcuni di tali quesiti ha provato a dare una risposta Wenceslao Vial, medico e sacerdote, professore di psicologia e vita spirituale presso la Pontificia Università della Santa Croce, di Roma, nel suo nuovo libro Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale, (Edusc). Per saperne di più, ZENIT lo ha intervistato.  *** Come sono col…

Psicologia e vita cristiana. Cura della salute mentale e spirituale

Sono responsabile del mio modo di essere? Si può uscire dalla depressione? Come sconfiggere l’ansia? Qual è il cammino per superare la dipendenza dalle droghe o da internet? Cosa può fare la famiglia di una persona con disturbi mentali? Quando serve un medico, uno psicologo o un sacerdote? È il sesso un’invenzione, un gioco o un tabù? Il libro offre delle risposte a queste e altre domande di innegabile attualità. 
L’autore mette in luce il valore della vita cristiana per la serenità e l’equilibrio, con suggerimenti pratici per capire, affrontare e prevenire problemi psicologici, sapendo distinguerli dalle difficoltà spirituali. Viene chiarito il significato dei sintomi, e si guida il lettore verso le scelte più adeguate. La personalità matura si presenta come una sfida attraente e possibile, e l’inconscio non si considera uno spazio impenetrabile.