HOME GLOSSARIO
Passa ai contenuti principali

Post

L'accompagnamento spirituale dei malati (III-b)

I problemi di personalità sono alla base di molte malattie mentali    Complicano i trattamenti, rendono difficile la vita personale, familiare, sociale e spirituale. La loro frequenza potrebbe essere ridotta, con una maggiore attenzione alla vita familiare. Chi si rende conto di soffrire e di far soffrire gli altri, per il proprio modo di essere, dovrebbe cercare aiuto: sarà più felice!

La personalità è il modo di essere che si forma lungo tutta la vita. È un'organizzazione dinamica, cioè che cambia e si modifica nel tempo, di tutto il sistema psicofisico, che determinerà un particolare modo di pensare e di agire[23]. È il risultato di interazioni tra fattori costituzionali, ambientali, sociali, sociali, ecc. dove la religiosità ha un'importanza fondamentale. Vedremo anche gli scrupoli tra malattia e normalità, i disturbi alimentari, i problemi legati alla sessualità e l'alcolismo e le dipendenze.
3.6 La personalità matura e i suoi disturbi È comune distinguere due elementi…
Post recenti

L'accompagnamento spirituale del malato (III-a)

Accompagnamento spirituale nella malattia mentaleAccompagnare chi soffre di ansia, ossessione o depressione, in famiglia o nella direzione spirituale, non è sempre facile. Accompagnare chi soffre di delirio a causa di una psicosi è una sfida ancora più grande.  La malattia psichica si manifesta soprattutto nell'azione e nelle funzioni più strettamente legate alla sfera psicospirituale, quali sentimenti, pensieri, atteggiamenti e comportamenti. I fattori causali sono molteplici: biologici, ambientali, sociali, sociali, psicologici, ecc.

Come detto, esiste una stretta relazione tra le dimensioni fisica, psichica e spirituale. In alcune alterazioni fisiche, i fattori psichici contribuiscono direttamente o indirettamente. L'asma, alcune malattie della pelle, le ulcere gastriche e persino le infezioni sono favorite dallo stress psicologico. I sintomi psicologici, a loro volta, possono derivare da una lesione al sistema nervoso o al sistema endocrino, o ancora da una reazione a un …